giovedì 29 maggio 2014

Vietnam Travel Book

https://www.youtube.com/watch?v=2A5fVjo2R0A

                                                                                                                             cliquer sur l'image pour lire la vidéo

mercoledì 7 maggio 2014

Neil Gaiman on Hansel and Gretel

http://journal.neilgaiman.com/2014/04/gallimaufry-noun-1-confused-jumble-or.html  
 
                                                         (click on the image to read the article)

martedì 29 ottobre 2013

KomiksFEST, 30/10 - 3/11 2013 Praha




Da domani saro' a Praga, per il KomiksFest che si tiene fino al 3 novembre. 
Per l'occasione i lavori di "Oltremai" saranno esposti all' Italském Institutu. 

sabato 24 agosto 2013

Grand Prix 2013 du Festival de la BD de Sollies-Ville



“Works” a reçu le Grand Prix 2013 du Festival de la BD de Sollies-Ville!
 Merci à tous de votre soutien


Ici les détails sur la remise des prix du Festival : 

domenica 28 aprile 2013

Sky Arte: Ritratti



 "Da Bologna a Parigi. Lungo il filo di una matita " 

Sky Arte: Lunedì 29 aprile – ore 22.50

sabato 20 aprile 2013

Video Stanze


Un video realizzato con la collaborazione dello studio Eye di Udine
su "Stanze" libro 3 (acquerelli su carta nepalese)
musica di A. Vivaldi: Andante dal Concerto in Sib. Maggiore


lunedì 4 marzo 2013

OLTREMAI, Logos Edizioni (Collana Illustrati)




disponibile presso le Edizioni Logos (ISBN 9788857605883)

"Dopo il mio lavoro su Hansel & Gretel, i due protagonisti della fiaba sono usciti dal bosco e hanno lasciato la scena ad altri abitanti di quella foresta archetipica. Ho cominciato a creare immagini narrative evocandole sul momento, lavorando con pennelli e inchiostro di china direttamente sulla carta, senza schizzi o altre mediazioni. Questa piena libertà che mi sono preso mi obbligava paradossalmente a un’estrema concentrazione sul soggetto e sulla composizione del disegno.. "

"I did this series of drawings after finishing my work on Hänsel & Gretel. The two protagonists of the fairytale had escaped from the wood, leaving the stage to other inhabitants of that archetypal forest. I began to create narrative images evoked in the moment of their making, working directly with brush and ink on the paper, without any sketches or preliminaries. Paradoxically, the extent of the creative freedom I allowed myself obliged me to intensify my concentration on the drawing’s subject and composition.. "

Lorenzo Mattotti